“Apparirà allora che il mondo possiede

da tempo il sogno di una cosa di cui

deve soltanto possedere la coscienza

per possederla realmente”.

Karl Marx

Manlio Distefano

Un garibaldino

in Sicilia

 

ISBN: 978-88-8292-495-9

Pagine: 188 – Prezzo: € 12,00

Fabrizio Pesce è uno dei garibaldini che prendono parte alla spedizione dei Mille al fianco di Giuseppe Garibaldi. Veterano di numerose battaglie al fianco dei patrioti italiani, Fabrizio è promosso sergente prima della partenza e sarà chiamato a mostrare il suo valore in questa nuova impresa. Al suo fianco ci saranno i fedeli compagni e le personalità più importanti del Risorgimento italiano. Giunto in Sicilia, le cose si complicheranno e Fabrizio si troverà a guidare un contingente di uomini attraverso una terra a lui sconosciuta e piena d’insidie, potendo contare solo sul suo coraggio e sulla solidarietà della gente del luogo. Nemici potenti saranno pronti ad approfittare delle sue difficoltà e a frapporsi fra lui e le sue aspirazioni, e sconfiggerli sarà necessario per portare a termine la sua missione. Fabrizio dovrà combattere e fare la sua parte perché il sogno dell’unificazione della nostra penisola possa realizzarsi. Un romanzo che mescola storia e avventura, per raccontare una pagina importante delle vicende della nostra nazione.

 

 

 

 

Manlio Distefano, (Catania, 1993) laureato in Giurisprudenza e laureando in Lingue all’Università di Catania. Appassionato di letteratura e storia, in passato ha scritto romanzi ambientati nel mondo classico greco e latino (Un nuovo destino; Spartaco) e un romanzo di genere fantasy (La guerra dei demoni). Amante dei viaggi ha trascorso dei soggiorni di studio all’estero vivendo a Porto, in Portogallo, e a Potsdam, in Germania. Ha viaggiato dentro e fuori dall’Europa e attraversato gli Stati Uniti e l’Australia in macchina.

Edizioni

la città del sole

Vico Giuseppe Maffei, 4 – Napoli

redazione@lacittadelsole.net

P.IVA 01948980766