Edizioni

 

la città del sole

“Apparirà allora che il mondo possiede

da tempo il sogno di una cosa di cui

deve soltanto possedere la coscienza

per possederla realmente”.

Karl Marx

 

Franco Cerase

 

Contro corrente

 

Entropia – ecologia – evoluzione

 

 

 

Formato: cm 17x24 – Pagine: 266 – Prezzo: € 20,00

 

 

Per il 2° Principio della Termodinamica se si fa ordine da qualche parte, si fa un maggiore disordine in tutto ciò che non sia quella limitata parte, cioè l’intero ambiente che ci circonda.

Ciò è acclarato per l’energia, ma si può e si deve estendere anche alla materia. Quindi il mondo moderno, che opera una continua e massiccia trasformazione di energia e materia, nel tentativo di migliorare le condizioni di vita dell’uomo, in effetti determina un ben più importante deterioramento dell’ambiente in cui l’uomo stesso vive.

Con queste considerazioni si cerca di porre un punto fermo per un vero ambientalismo che diversamente si muove in modo cieco , inutilmente.

 

 

 

 

Franco Cerase, un ingegnere pentito. Diplomato presso l’Istituto Nautico di Procida nel 1961. Ufficiale di macchine nella marina mercantile fino al 1970, con funzioni anche direttive.

Laureato in ingegneria navale e meccanica nel 1975 presso il politecnico di Napoli. Insegnante di macchine marine presso l’Istituto Nautico di Procida.

Componente commissione titoli professionali presso la Direzione Marittima di Napoli.

si convince nel tempo che la tecnologia sia negativa, e, più in generale, che quanto si definisce progresso non sia altro che un particolare momento felice di una più generale evoluzione in senso opposto.

Con queste considerazioni spiega le sue ragioni e cerca di convincere altri.

 

Edizioni

la città del sole

Vico Giuseppe Maffei, 4 – Napoli

redazione@lacittadelsole.net

cell. 3887761642